Microprogetti realizzati in Mongolia


Sostegno alla popolazione di Arvaiheer, in particolare bambini e donne, in ambito formativo e sanitario

ArvaiheerDCare

Bambini del Day Care centre

Arvaiheer è il capoluogo della regione di Uvurkhangai, nella parte centro- meridionale della Mongolia. La missione è attiva dal 2006  in una zona alla periferia del centro abitato, che conta circa 30.000 abitanti.

Quello spazio è diventato negli anni un quartiere di nuovi insediamenti, soprattutto per famiglie che arrivano dalla campagna e non trovano posto in zone più centrali.

Le attività che i missionari oggi vi svolgono sono nate come risposte a bisogni concreti della famiglie: il doposcuola per i bambini, le docce pubbliche, il progetto di artigianato per le donne, il day care centre per i bambini le cui famiglie non hanno le risorse per mandarli alla scuola materna pubblica e il gruppo per il recupero di uomini con problemi di alcolismo.

I buoni rapporti con il mondo buddhista e con le autorità civili, poi, hanno permesso nel tempo di consolidare una cooperazione in campo sanitario, che ha portato alcune realtà mediche italiane a collaborare con l’ospedale locale.

Intervento: sostegno al doposcuola (acquisto di materiale scolastico e altro materiale utile alla didattica), al day care centre (acquisto di strumenti musicali, giocattoli, attrezzi per la ginnastica), alle attività sanitarie e nutrizionali e alla formazione delle donne

Beneficiari: i bambini del doposcuola (40 in età da scuola elementare) e quelli del day care centre (26 fra i 2 e i cinque anni), le donne del progetto di artigianato (30) e i pazienti del locale ospedale.

PROGETTO COMPLETATO

 

Alcune immagini delle attività realizzate