Microprogetti Kenya


Empowerment delle ragazze e delle madri adolescenti attraverso la formazione per parrucchiere e estetiste – Mukululu

Il progetto si svolge a Mukululu, distretto di Meru (Kenya centrale), dove molte adolescenti e ragazze madri non possono fare affidamento su un lavoro stabile o sul sostegno del marito o della famiglia. La loro condizione di disagio le spinge talvolta all’abuso di alcol o di droga. L’intervento cerca di rispondere alla richiesta da parte di queste giovani donne di potersi mantenere da sé attraverso un lavoro dignitoso. A beneficiare della formazione saranno 20 giovani donne fra ragazze madri e adolescenti in condizione di disoccupazione e disagio.

Per realizzare la formazione il progetto prevede l’acquisto di attrezzatura e materiale da parrucchiera (sedie per il lavaggio e altro mobilio, phon, pettini, piastre, eccetera) e l’organizzazione e svolgimento delle sessioni di formazione tenute da un istruttore professionista.


Empowerment del gruppo dei giovani attraverso l’installazione di una serra e di un sistema di irrigazione a goccia – Ugunja

L’obiettivo principale di questo progetto è quello di formare i giovani di Ugunja, Kenya occidentale, in modo che acquisiscano competenze e conoscenze su come avviare un’attività generatrice di reddito su piccola scala per migliorare la sicurezza alimentare grazie a una produzione agricola che utilizza l’agricoltura in serra e l’irrigazione a goccia.

Si rivolge a circa 200 giovani disoccupati o in condizioni lavorative precarie e prevede l’acquisto e l’installazione del materiale per creare una serra con sistema di irrigazione e la formazione dei giovani sulle tecniche di questo tipo di produzione agricola.


Empowerment dei giovani attraverso l’orticoltura – Makima

Il progetto si rivolge a 20 giovani della parrocchia di Makima (Embu) che non sono riusciti a terminare le scuole secondarie e il college a causa della situazione di povertà nelle loro famiglie.
Le attività del progetto prevedono la preparazione del terreno, l’acquisto e installazione di una pompa e dei tubi per l’irrigazione, il terrazzamento del terreno per convogliare l’acqua dal fiume e la formazione dei giovani in aula e nell’orto.