Rivista Missioni Consolata


Missioni Consolata, la nostra rivista mensile, ha dal 1899 il mondo in prima pagina. Ora anche in versione sfogliabile.

Missioni Consolata è una delle riviste missionarie più diffuse in Italia, con circa 49 mila copie mensili di cui oltre 47 mila inviate per posta (dati 2017). Nata nel lontano 1899, inizialmente essa fu il bollettino del santuario della Consolata di Torino col titolo La Consolata.

Quasi subito si trasformò in strumento d’informazione sull’attività svolta dall’Istituto dei Missionari della Consolata, fondato nel 1901 dal beato Giuseppe Allamano, rettore dello stesso santuario.

Nel marzo 1928 la testata assunse il nome attuale di Missioni Consolata, a volte abbreviato in MC. Nel 1962 la rivista stampa circa 100.000 copie e diventa il primo rotocalco missionario a colori.

Nel 1999 fa le sue prime apparizioni sul web ospite prima di unimondo.org e poi a casa in missioniconsolata.it fino al sito attuale rivistamissioniconsolata.it.

Esce dieci volte all’anno (due numeri sono bimestrali) con 84 pagine di articoli e rubriche e un dossier centrale di sedici pagine staccabile, dedicato ad una tematica di attualità.

Articoli e reportages sono di prima mano, scritti da inviati della redazione o da collaboratori in loco. Le interviste a personaggi significativi sono un altro appuntamento ricorrente. La rivista è ricca di rubriche, fra le quali Cooperando, che si occupa di temi legati alla cooperazione allo sviluppo.

Vai al sito della rivista     Vai alla versione sfogliabile