Cooperazione


La pandemia ha colpito molto duramente il settore del turismo e dei viaggi, in tutto il mondo. Mentre molti si chiedono se e come sarà possibile una ripresa e come cambierà il nostro modo di viaggiare, qualcuno insiste sull’importanza di usare questo momento per ripensare il turismo e renderlo più […]

Turismo e Covid-19, un’estate in salita


Il 18 giugno 2018, a tre anni di distanza dalla pubblicazione della Laudato Si’, circa venti partner, fra cui Caritas Italiana e Focsiv, hanno lanciato la campagna triennale «Chiudiamo la forbice: dalle diseguaglianze al bene comune, una sola famiglia umana». Vediamo i numeri delle disparità nel mondo e alcune iniziative […]

Diseguaglianza, la sfida che decide il nostro futuro


Dedichiamo la campagna di Natale alle donne: bambine, adolescenti, adulte, anziane spesso costrette a portare i pesi maggiori nelle loro comunità. Per questo vanno protette, valorizzate e messe in condizione di generare il cambiamento verso società più eque –  – web classico ∆∆∆ pdf sfogliabile ◊◊◊ Mi chiamo Oyun, ho dieci anni e vivo […]

Donna, dono e solidarietà


Dal 3 al 28 di ottobre si svolgerà la XV Assemblea generale ordinaria del Sinodo dei Vescovi, quest’anno dedicato ai giovani. Vediamo come questo evento può essere un’occasione di riflessione sul rapporto fra giovani, missione e cooperazione – web classico ∆∆∆ pdf sfogliabile ◊◊◊ «Il Sinodo ha un nome lungo – I giovani, […]

Giovani, missione e cooperazione: l’occasione del Sinodo



A un anno e mezzo dall’insediamento di Donald Trump come 45° presidente degli Stati Uniti, la comunità internazionale guarda con preoccupazione alle dichiarazioni della Casa Bianca circa le intenzioni di tagliare la spesa per l’aiuto allo sviluppo. E tiene d’occhio i possibili effetti della Brexit. da Missioni Consolata di maggio […]

Trump e Brexit, effetti sulla cooperazione


«Più coraggio: questa è la via da seguire». Non ha dubbi Samia Nkrumah, parlamentare ghanese relatrice oggi al Seraphicum di Roma nel Convegno Africa, continente in cammino, su quello che il continente deve fare per innovare la propria politica e affrontare i propri problemi. A cominciare dall’economia: «Mio padre», eroe dell’indipendenza e primo […]

Deve essere l’Africa a salvare l’Africa


Aprire canali umanitari e di mobilità regolare da un lato all’altro del Mediterraneo e togliere così potere alle reti criminali che lucrano sulla migrazione, evitare di sottrarre ai paesi di emigrazione il personale qualificato – ad esempio in ambito sanitario – per non aumentare ulteriormente il loro impoverimento che genera, […]

Festival Sabir, meno Frontex Plus e più co-sviluppo